Se pensi che:
“Cosa vuoi fare da grande?”
si possa domandare agli adulti

e non solo ai bambini

Se credi che i legami familiari
non siano così

“perfetti”

come può sembrare dall’esterno

Prova a leggere fino in fondo!

Questo corso , costituito da sei incontri, è nato per provare a fornire un’interpretazione alternativa del nostro passato, riconoscendo in esso alcuni schemi familiari che si ripetono nel tempo e che spesso, inconsciamente, ci condizionano . 

L’ESSERE ESSENZIALE non è una costellazione familiare e nemmeno di una rigida ricerca genealogica del proprio albero familiare ma un originale e divertente contributo alla possibilità che la nostra parte intuitiva, mettendosi in gioco, possa liberarsi da vecchi gravami capaci di rallentare il nostro sviluppo individuale.

L’osservazione è il primo passo verso la trasformazione, la ricerca del proprio essere profondo ed essenziale diventa lo slancio per una nuova visione del futuro.

Liberamente ispirato alla Metagenealogia di Alejandro Jodorowsky e alla Psicogenealogia di Anne Ancelin Schützenberger

Il corso è strutturato in 5 moduli da 90 minuti, più un incontro individuale da 45 minuti.

Il costo complessivo, per la versione Online, è di € 120

 

TRA PASSATO E FUTURO

Modulo 1

La coscienza, fin dai primi istanti della sua comparsa durante la gestazione, diventa prigioniera del conflitto tra l’imitazione del passato e la forza creativa del futuro.
In questo primo modulo inizieremo a prendere contatto con gli schemi generali di questa interpretazione e quelli individuali che possiamo iniziare a riconoscere nel nostro ambito familiare.

IO NON CREDO DI SAPER DISEGNARE

Modulo 2

Sia che nelle ultime settimane abbiamo raccolto o meno informazioni sul nostro albero genealogico, in questo incontro, lasceremo da parte la sua interpretazione razionale. Lavorando sulla possibilità di rappresentarlo in maniera grafica, creativa e provando ad inserirci all’interno del nostro albero, della nostra “opera d’arte”. La magia inizia a fare capolino.

IL NODO DI GORDIO

Modulo 3

La famiglia è una fitta rete di legami, dove le forze innovatrici lottano con le conservatrici. Il timore di deludere e non riuscire a mantenere le “promesse” che si tramandano di generazione in generazione diventano trappole che inibiscono la manifestazione completa del nostro io. Identificheremo insieme le quattro modalità di ripetizione che si ripetono negli alberi familiari, cercando di comprendere se e quale si avvicina di più alla nostra storia personale.  

CI MEDITO SOPRA

Modulo 4

Oggi lavoreremo, grazie ad una visualizzazione guidata, alla scoperta del “corpo perfetto”. Questa dichiarazione non sottintende la ricerca delle perfezione corporea, concetto illusorio ed ingannatore, anzi abbandoneremo quello che quotidianamente percepiamo con i sensi propriocettivi, alla ricerca di un altro sentire che ci conduca verso una versione essenziale, forse primaria, del nostro corpo.

L’ESSERE ESSENZIALE

Modulo 5

Quanti indizi, quante storie si sono intrecciate in queste settimane.
Riesco a cogliere, in maniera ancora più chiara, l’eco del passato che riverbera sulla mia esistenza. Sono in grado di ringraziare chi mi ha preceduto e contemporaneamente proclamare come d’ora in avanti non vivrò più nella loro ombra ma sotto la loro luce. Nuovi squarci, nuove possibilità si aprono, per un futuro tutto da costruire.

IL TUO SGUARDO NEI MIEI OCCHI

Modulo 6

Incontro individuale di chiusura del corso, 45 minuti “one to one” con ogni singolo partecipante ala corso, per rivedere i passaggi fondamentali e provare a darne una interpretazione personale, coerente al lavoro collettivo svolto. Un’occasione per approfondire un tema ampio ed affascinante che deve essere interpretato come uno spunto e non certamente come un punto d’arrivo.

METAGENEALOGIA
aiuta a prendere consapevolezza dei meccanismi famigliari che ci influenzano; cercando le cause dei nostri blocchi nelle vite e destini degli antenati e proponendo le soluzioni per uscirne .

Certi comportamenti e credenze, che erano essenziali per la sopravvivenza dei nostri antenati – per noi possono risultare ostacolanti.
Prenderne coscienza, comprenderli e sostituirli con quelli appropriati, mantenendo il nostro diritto di appartenenza alla famiglia è lo scopo della metagenealogia.
Studiare il proprio albero genealogico è indispensabile per far progredire se stessi.

PSICOGENEALOGIA

La base teorica di studi transpersonali è chiamata “la sindrome degli antenati”, e secondo le recenti ricerche in epigenetica, ci sono le evidenze che un trauma possa essere tramandato alle generazioni successive.
Dal momento che il legame non è causato dalla esperienza personale diretta, ma dall’appartenenza a un sistema, questo fenomeno viene chiamato “lealtà invisibile”.
I fenomeni che si ripetono tra le generazioni possono essere causati da un evento non risolto, come può essere omicidio, suicidio, morte della madre nel parto, morte prematura di un parente o di un fratello gemello, guerra, catastrofe naturale, emigrazione o abuso.

IMPORTANTE

L’obiettivo di questo corso è di condividere con i partecipanti i contenuti della letteratura psicogenealogica e metagenealogica, a semplice scopo didattico/divulgativo.
Non sono previste terapie mediche o psicologiche, per le quali, come da legge, solo la figura di professionisti è qualificata alla presa in carico.

Richiedi informazioni

2 + 13 =