IL VIAGGIO DI ULYSSE, IL TUO VIAGGIO:
ULYSSE SEI TU.

IL VIAGGIO DI ULYSSE, IL TUO VIAGGIO:
ULYSSE SEI TU.

Un’esperienza particolare, unica, che combina il rilassamento corporeo a quello mentale attraverso una guida vocale in Real Time  (ASMR voce 360° e audio), condotta da un terapeuta esperto in tecniche di rilassamento corporeo e neuroscienze.

In cosa consiste l’esperienza?

Le maschere della coscienza, al buio, non si vedono: ULYSSE si svolge in penombra.

Galleggiando all’asciutto su 500 litri d’acqua a temperatura corporea, il CORPO, rallentata la termoregolazione, inizierà a rilassarsi.

La voce sapiente ti accompagnerà attraverso le cuffie e la MENTE, un respiro dopo l’altro, fermerà il suo incessante movimento.

A questo punto, cosciente e pienamente abbandonato (fase ad onde Theta), la voce e la musica ti guideranno attraverso un VIAGGIO INTERIORE.

Il rientro, alla fine del percorso, è dolce, piacevole e rigenerante.

In cosa consiste l’esperienza?

Le maschere della coscienza, al buio, non si vedono: ULYSSE si svolge in penombra.

Galleggiando all’asciutto su 500 litri d’acqua a temperatura corporea, il CORPO, rallentata la termoregolazione, inizierà a rilassarsi.

La voce sapiente ti accompagnerà attraverso le cuffie e la MENTE, un respiro dopo l’altro, fermerà il suo incessante movimento.

A questo punto, cosciente e pienamente abbandonato (fase ad onde Theta), la voce e la musica ti guideranno attraverso un VIAGGIO INTERIORE.

Il rientro, alla fine del percorso, è dolce, piacevole e rigenerante.

Un’esperienza particolare, unica nel suo genere, che combina il rilassamento corporeo a quello mentale attraverso l’accompagnamento vocale  in real time.

Il corpo è avvolto dal calore e dal galleggiamento grazie all’immersione asciutta nella vasca Zerobody. In quella dimensione embrionale, di cui non abbiamo memoria ma che ci è scritta dentro, il corpo si abbandona senza resistenze o esitazioni e si ha la percezione di essere avvolti in una bolla protetta: una fiducia insita nell’umana essenza emerge, e dagli strati più solidi passa a quelli più sottili, permeando i diversi livelli della mente. 

Il rilassamento fisico spalanca le porte alla sospensione della mente, che si rende disponibile all’accoglienza come raramente succede. E qui si fa spazio la sensibilità del terapeuta che sente il respiro, lo osserva, percependo i minimi movimenti nel corpo, la distensione di pelle e muscoli del viso e si sintonizza con questo stato per accompagnare Ulysse in un viaggio profondo dentro di sé. Ed è così che sceglie di volta in volta, di persona in persona, rilassamenti differenti, storie e musiche che accompagnano in profondità abbinando diverse tecniche di rilassamento ed immaginazione guidata.La tecnologia audio binaurale consente un ascolto caldo e tridimensionale e la voce narrante del terapeuta è gentile  e rispettosa.

La prima parte è dedicata al corpo.  Lo si aiuta, muscolo dopo muscolo, molecola dopo molecola a entrare in uno stato di rilassamento profondo.  E dal momento in cui il corpo si abbandona comincia la seconda parte, quella onirica, il vero viaggio. Ecco che d’improvviso la mente smette di avere il suo funzionamento ordinario e si posiziona su un bordo, come sul cliff della barriera corallina, al di là  del quale c’è il profondo blu. Magico, silente, pieno di creature che si muovono sinuose, come quelle presenti nella nostra mente. Non ci si addormenta perché si rimane costantemente in fase Theta, si viaggia attraverso il tempo e lo spazio dei sogni, ma si è costantemente presenti, ci si sente intimamente soli nell’esperienza personale ma accuditi e accompagnati passo dopo passo: una vera e propria magia che si rinnova di volta in volta

L’ascolto binaurale

è elemento fondamentale dell’esperienza Ulysse. La tecnologia utilizzata si compone di una cuffia ad alta fedeltà (per chi è in vasca) e due microfoni distinti che riescono a separare l’ascolto del canale (quindi dell’orecchio ed anche dell’emisfero) destro dal sinistro.
La conformazione anatomica degli stampi in silicone, che avvolgono i microfoni, serve a riprodurre l’identico ascolto che le orecchie umane hanno nella percezione fisiologica dell’ambiente circostante. L’ascolto risulta naturale, soggettivo e tridimensionale.

Photo credits Willy@Verniger.com

L’ascolto binaurale

è elemento fondamentale dell’esperienza Ulysse. La tecnologia utilizzata si compone di una cuffia ad alta fedeltà (per chi è in vasca) e due microfoni distinti che riescono a separare l’ascolto del canale (quindi dell’orecchio ed anche dell’emisfero) destro dal sinistro. La conformazione anatomica degli stampi in silicone, che avvolgono i microfoni, serve a riprodurre l’identico ascolto che le orecchie umane hanno nella percezione fisiologica dell’ambiente circostante. L’ascolto risulta naturale, soggettivo e tridimensionale.

[bupro_appointment template_id=’2′ category_ids=’14’]